L’ora legale…che ci fa risparmiare!

L’ora legale…che ci fa risparmiare!
Martedì, 22 Novembre 2016

Tra sabato 29 e domenica 30 ottobre abbiamo abbandonato l’ora legale e siamo tornati all’ora solare. Quando inizia, ma soprattutto perché nasce questa prassi internazionale?
Scavando nella storia appare chiaro come il risparmio energetico sia sempre stata un’esigenza di vita.

Dalla tassazione delle persiane al British Summer Time

Risparmiare luce e sfruttare le giornate con maggiore luminosità è stata l’intuizione di Benjamin Franklin, che nel 1784 voleva trovare una soluzione per risparmiare sulla spesa di candele. Tra le soluzioni stravaganti proposte si ricorda la tassazione delle persiane!
Finalmente nel 1895 l’entomologo neozelandese George Vernon Hudson propose lo spostamento in avanti di due ore negli orologi. L’idea, che fu subito considerata valida in territorio francese, venne ripresa e adottata nel Regno Unito nel 1916, soprattutto per affrontare le difficoltà economiche causate dal primo conflitto mondiale.

Il British Summer Time fu approvato dalla Camera dei Comuni inglese e stabiliva che durante il periodo estivo le lancette dell’orologio dovevano spostarsi avanti di un’ora. Altri Paesi seguirono l’iniziativa e attuarono il primo vero intervento di risparmio energetico.

L’ora legale in Italia

Con il Decreto Legislativo luogotenenziale n. 631 del 25 maggio 1916, l’ora legale entrò in vigore per la prima volta in Italia.

Dopo varie vicissitudini, abolizioni e ripristini, l’iniziativa energetica divenne definitiva nel 1965, in un periodo di piena crisi energetica. Nel 1996 si decise con il resto dei paesi europei di spostare la fine dell’ora legale all’ultima domenica di ottobre. Giuridicamente, nel 2010, la direttiva 2000/84/CE del Parlamento Europeo fissò l’inizio dell’ora legale alle ore 2:00 dell’ultima domenica di marzo e il termine alle ore 3:00 dell’ultima di ottobre.

Risparmiare energia sfruttando al meglio la luce naturale

L’ora legale è un provvedimento che aiuta a sfruttare al meglio le ore di luce, altrimenti sprecate a causa delle abitudini quotidiane d’orario, che seguono i ritmi naturali delle stagioni: il sole che sorge alle 7 durante l’ora legale permette di sfruttare al meglio quel momento di prima luce e spostare di un’ora avanti l’accensione delle luci elettriche serali. L’ora legale riallaccia i bioritmi umani, che in passato si basavano sui tempi agricoli che accompagnavano i contadini durante la loro attività quotidiana.

Oggi possiamo dire che, analizzando i risultati ottenuti dalle società che in Italia gestiscono i flussi di energia elettrica, ogni anno il risparmio è significativo: nel 2015, per esempio, è stato registrato un risparmio totale pari a 552,3 GW/h.  


Compila il form e inviaci la tua richiesta!

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri Serramenti in PVC o per richiedere un preventivo GRATUITO.
Ti risponderemo in meno di un giorno, i nostri esperti sono sempre a disposizione. 
CFG Serramenti produce e posa infissi in PVC a Bergamo, Milano e tutta la Lombardia.

Vantaggi dei Serramenti in PVC di CFG

Sostenibilità ambientale

Per CFG Serramenti efficienza significa sostenibilità Il nostro impegno per la sostenibilità è diretto alla...

Scopri di più

Antieffrazione e robustezza

I serramenti in PVC di CFG Serramenti presentano ferramenta dalle ottime caratteristiche in termini di ...

Scopri di più

Efficienza energetica

Gli infissi in PVC prodotti da CFG Serramenti sono la soluzione ideale per chi ricerca un prodotto valido in termini di...

Scopri di più

Ultime News

Buone vacanze da CFG Serramenti
Buone vacanze da CFG Serramenti

Buone vacanze da CFG Serramenti

05/08/2021

Tempo di vacanze anche per CFG Serramenti! ...

Continua...

Le nostre Realizzazioni